ADBI comunica - Amianto nella scuola dell'infanzia di via del Mandrione

venerdì 26/02/2016

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Care socie,

il CD ADBI ha provveduto ad inviare una comunicazione al Segretario generale Umberto Proia una lettera riguardante la presenza di amianto nella scuola dell'infanzia di via del Mandrione a Roma. 

Vi riportiamo di seguito la missiva:

 

Gentile Segretario generale,
 
l’Associazione Donne della Banca d’Italia segue con attenzione le vicende relative alla presenza di amianto nella pavimentazione della Scuola dell’Infanzia di via del Mandrione.
 
A tal proposito, di fronte alla legittima diffusa preoccupazione dei genitori emersa in questi giorni, riteniamo essenziale che la Banca assicuri un’adeguata informazione sui profili di rischio, attraverso la messa a disposizione delle relazioni tecniche effettuate per la rilevazione dei rischi, e una continuità del servizio, auspicando che gli interventi di sostituzione della pavimentazione possano essere effettuati durante la regolare chiusura scolastica del mese di agosto.
 
Nel caso in cui si rendessero necessarie eventuali chiusure straordinarie, diventa fondamentale prevedere situazioni alternative cui i genitori possano far ricorso, attivando, tra l’altro, le risorse che il CASC mette a disposizione per soddisfare le esigenze di conciliazione dei lavoratori, adattandole eventualmente alla accresciuta platea di destinatari.
 
Nel ringraziarla per l’attenzione, le giungano i nostri cordiali saluti.
 

Il Consiglio Direttivo

Paola Ansuini, Annalisa Bucalossi, Sabrina Cicin, Angela Di Maria, Maria Cristina Mastropasqua, Emanuela Nuccetelli, Isabella Stefanangeli

luglio 2007-luglio 2017:
10 anni di storia della nostra associazione

Dopo le vacanze estive sono in programma eventi o approfondimenti per festeggiare questo importante traguardo, alcuni riservati alle socie ed altri che avremo il piacere di condividere con tutte.

Per settembre segnaliamo la presentazione del libro di Silvia Tassarotti il giorno 27

Con l’occasione proponiamo per ogni anno di attività un buon motivo per iscriversi, ovvero 10 ottime ragioni per diventare socie ADBI

Buone notizie

Una rubrica dedicata alle buone notizie e buone prassi, dedicata alle iniziative che aiutano a conciliare vita e lavoro, che combattono i comportamenti sessisti e discriminatori. Inviate anche voi notizie scrivendo a: webmaster@adbi-online.it

Valore D Pari o dispare Rete Armida